Lo Staff

staff.jpg

Lo Staff della Fondazione Ettore Sansavini si suddivide principalmente nelle seguenti aree tematiche.

Direzione generale – istituzionale facente capo al Prof. Tronconi si occupa della gestione dei rapporti istituzionali tra la Fondazione e i partner, le università, le associazioni di ricerca finalizzando i propri interventi alla realizzazione di convenzioni, partenariati e accordi con l’obiettivo di far emergere nuove opportunità di indagine, in linea con gli studi dei ricercatori e degli assistenti alla ricerca.  La gestione istituzionale è supportata dall’area amministrativa (che si occupa  di gestire le incombenze amministrativo- contabili legate alla Fondazione).

Centro di Ricerca di Medicina Rigenerativa SWITH
In stretta sinergia con l’Istituto Nazionale di Biostrutture e Biosistemi (INBB) nasce SWITH (Steam Wave Institute for Tissue Healing) il cui scopo principale è quello di indagare non solo le basi molecolari delle dinamiche cellulari, ma anche di esplorare la Biologia alla luce della Fisica con ricerche e metodi innovativi che possano ottimizzare le capacità riparative delle cellule staminali. Con il Prof. Carlo Ventura, collaborano quattro ricercatori.

Unità di ricerca clinica
Area fondamentale della Fondazione, è composta  da un Direttore, la dott.ssa Maria Salomone e da 5 Assistenti alla Ricerca distribuiti in alcune strutture GVM Care & Research.  L’URC si occupa della progettazione e gestione di protocolli di ricerca clinica ed è coadiuvata da diversi professionisti e da strumentazioni  tecnologiche di ultima generazione che consentono lo sviluppo e la gestione della ricerca clinica.


.